Baita Seurasas

A sinistra: il Sella, in mezzo: Sassolungo e Sasso Piatto, a destra: Siusi e Sciliar. Il panorama dalla soleggiata terrazza della baita Seurasas a Santa Cristina è degno di una cartolina.
(0 Recensioni)

   Santa Cristina Val Gardena • Seurasas Alm Baita Seurasas
Chiamaci

Informazioni Baita Seurasas

'Sopra il sasso': questo è il significato della parola ladina 'Seurasas'. Il nome della baita sopra S. Cristina in Val Gardena non è altro, quindi, che il nome di un pascolo che viene coltivato da oltre due secoli. Il rifugio Seurasas era inizialmente un cucinino che offriva riparo ai pastori che venivano qui per le attività di montagna durante l'estate. Nel 2009 è stata completamente ricostruita e ampliato ed è stata aperta agli ospiti. Una sola cosa non è cambiata in tutti questi anni, ansi, decenni: la gestitione da parte della famiglia Runggaldier.



Orari d'apertura:

dal 9 giugno al 14.ottobre 2018.



La famiglia Runggaldier è lieta di potersi occupare dei numerosi ospiti che arrivano alla baita Seurasas, che si trova ai piedi del Pic a 2.000 metri. Non importa se a piedi o in mountain bike, se atleti o famiglie, se amanti della natura o coloro che cercano un pò di tranquillità: tutti si troveranno bene nella baita. Specialità tirolesi, panorama da sogno che comprende alcune delle cime più famose delle Dolomiti: il Sella, Sassolungo e Sasso Piatto, e il simbolo dell'Alto Adige, lo Sciliar.



Non a caso la grande terrazza della baita Seurasas è il posto preferito dalla maggior parte degli ospiti. Qui si può prendere il sole, godere delle temperature gradevoli e recuperare le forze dopo un'escursione o dopo un giro in bicicletta. E per fare divertire i bambini, la famiglia Runggaldier accanto alla baita ha messo a disposizione un parco giochi e un piccolo zoo con conigli, capre e pecore. In questo modo nulla, proprio nulla, sarà più in grado di disturbare il meritato riposo e relax dei genitori.

Recensioni

Non sono ancora state scritte alcune recensioni